ibrastream

Risultati sportivi in diretta, notizie e altro su ibrastream

Zidane: “Materazzi non insultò mia madre ma mia sorella”

Zidane: “Materazzi non insultò mia madre ma mia sorella”

Zinedine Zidane compie 50 anni e concede una lunga intervista al quotidiano francese l’Equipe in cui, tra l’altro, torna sull’episodio della testata al difensore azzurro Marco Materazzi nella finale del Mondiali del 2006, vinta dall’Italia contro la Francia: “Materazzi – racconta – non disse niente di mia madre, ha detto spesso di non aver insultato mia madre, ed e’ vero.

Ma insulto’ mia sorella, che era con mia madre in quel momento. Quel giorno mia madre era molto stanca e avevo sentito mia sorella al telefono diverse volte, perche’ sapevo che mia madre non stava bene, anche se non era un problema importante”.

Ma, racconta ancora Zidane, “queste sono cose che ti agitano. Su un campo da calcio, ci si insulta spesso e tutti parlano tra loro, a volte male, ma tu non reagisci.

Li’, quel giorno, e’ successo quello che e’ successo. Ha iniziato parlando di mia sorella Lila. In un secondo sono partito, a volte in quei momenti fai qualcosa che non e’ giusto”.

Nell’intervista, Zidane ha anche confessato di sentirsi “ancora un ragazzo”, e sulla possibilita’ che un giorno possa allenare il Paris Saint Germain ha detto “mai dire mai”.